IL SITO E' VISUALIZZABILE CON BROWSER - OPERA - FIREFOX E CHROME - SCONSIGLIATO INTERNET EXPLORER Meteo Misa e Nevola

Arcevia

TEMPERATURE
Arcevia 9 21
Barbara 10 23
Belvedere Ostrense 11 22
Castelleone di Suasa 10 23
Corinaldo 11 22
Montemarciano 14 21
Ostra 11 23
Ostra Vetere 10 23
Senigallia 15 21
Serra de Conti 10 23
Trecastelli 11 23


SITUAZIONE ITALIA PREVISIONE MARCHE PROSSIMI GIORNI ITALIA

17 MAGGIO..... Stiamo procedendo verso una stabilizzazione delle condizioni meteo, stabilizzazione per mano dell'Alta Pressione del nord Africa e quindi destinata a portarci i primi caldi dell'imminente estate. Le insidie temporalesche andranno valutate con molta attenzione perche' non e' detto che la struttura anticiclonica riesca realmente a reggere l'urto di perturbazioni atlantiche o addirittura provenienti dal nord Europa.


cielo sereno o poco nuvoloso,venti deboli da est, temperature in aumento, mare poco mosso.

TENDENZA METEO 21-25 MAGGIO - Le proiezioni dei principali modelli globali non mostrano grossi cambiamenti dello scenario meteorologico. Il flusso perturbato atlantico rimarra' in gran parte confinato sull'Oceano omonimo mentre tra Scandinavia e alta Russia rinforzera' nuovamente l'anticiclone; gran parte dell'Europa centro-meridionale rimarra' cosi in una sorta di palude barica, una terra di nessuno, dove potranno convergere infiltrazioni piu' fresche e instabili sia continentali (pilotate dall'anticiclone scandivano) sia nord-atlantiche (possibile distaccamento di un vortice freddo in moto verso la Penisola iberica). Tale assetto barico in cui sull'Italia sostanzialmente non sara' interessata ne' da fronti perturbati organizzati ne' da una figura alto-pressoria robusta (capace di stabilizzare in modo definitivo l'atmosfera) favorira' probabilmente tempo instabile anche nella prossima settimana. Settimana in cui protagonisti indiscussi potranno risultare i temporali di calore in sviluppo diurno sulle principali catene montuose e in possibile locale sconfinamento anche alle pianure. Non mancheranno dunque spazi soleggiati mattutini e anche pomeridiani su molte zone di pianura e sulle coste ma con rischio di un acquazzone o temporale di passaggio, specie nelle zone piu' vocate ad essere interessate dai temporali di calore. Caldo latitante: le temperature rimarranno attorno o poco sotto le medie tipiche del periodo, quindi un clima che possiamo definire gradevole quasi ovunque. Fine mese probabilmente con piu'caldo ma sempre con le possibili insidie temporalesche dietro l'angolo.



Numero Visitatori free tracker