Meteo che cambia: glaciazione in arrivo, lo dice la Professoressa Zharkova

PREVISIONI CLIMA E METEO: la professoressa Valentina Zharkova, ha ribadito le sue tesi sul possibile arrivo di un Grande Minimo Solare nei prossimi decenni.

Già nota per la sua previsione di un ciclo solare 24 (l’attuale) molto più debole dei precedenti (quando la grande maggioranza delle previsioni degli scienziati solari prevedeva un ciclo di intensità storica), ha presentato la sua tesi al Global Warming Policy Foundation tenutosi lo scorso mese di Ottobre.

Nella sua tesi di come funziona il ciclo del campo magnetico solare, e della sua influenza sul clima terrestre, ha rivelato che un Super Minimo Solare sarà presente a partire dall’anno 2020, e perdurerà per 350-400 anni.

Durante la PEG del periodo che va dal 1400 al 1850 circa, due dei quattro campi magnetici presenti sul Sole andarono fuori fase.

Questa volta, invece, tutti e quattro i campi magnetici andranno fuori fase, mandando il Sole in una fase storica di minimo di attività.

Gli scenari peggiori dell’IPCC, di Global Warming dovuto all’aumento della CO2 in atmosfera, prevedono un surplus di calore di 1,5 Watt per metro quadro, in grado di portare ad un riscaldamento costante delle temperature terrestri.

Al contrario, la Zharkova prevede un calo della TSI (radiazione solare), di ben 8 Watt su metro quadro, un calo addirittura doppio rispetto al calo di 4 Watt su metro quadro che si ebbe (stimato) durante il famoso periodo della PEG (Piccola Età Glaciale).
Si potrebbe innescare quindi un periodo di calo termico superiore a quello della PEG e potenzialmente in grado di provocare l’inizio di un’Era Glaciale.

Queste previsioni hanno fatto molto discutere, e quello che succederà nel futuro prossimo lo scopriremo solo nei prossimi anni.

Precedente Tendenza meteo INVERNO, stime dagli USA. Il Polar Vortex, split a NOVEMBRE? (by meteogiornale) Successivo 07.01.2019 - Analisi stratosfera Aspettative ed incertezze derivanti da uno split stratosferico